Thermo Restore Per Interni

Ciclo di ripristino e manutenzione termo efficiente per superfici murali

Thermo Restore per interni è un ciclo di manutenzione e ripristino termo efficiente per superfici murali interne, indicato per il risanamento di muri umidi.

Lo scopo del ciclo è quello di ridurre gli stress termici e meccanici del supporto, migliorare lo sfasamento termico estivo e la fase di attenuazione. Sia i materiali di rasatura che quelli di finitura sono tutti ad elevate prestazioni (bassa emissività) e garantiscono quindi il miglioramento del comfort abitativo e una riduzione dei consumi energetici estivi e invernali.

rasante-isolante-per-interni

Ti serve una soluzione per la correzione dei ponti termici? Ti occorre un rasante isolante? Non sai dove acquistare vernici termoisolanti anticondensa per interni?

Contattaci per richiedere maggiori dettagli in merito alle nostre speciali-pitture.

Risanamento-muri-umidi
Intonaco-termico-isolante
Vernici-antimuffa-murali

Il ciclo di applicazione

La fase preliminare prevede un’accurata analisi del supporto esistente per determinare la tipologia di soluzione più corretta da adottare. Il ciclo consiste nell’applicazione del rasante Thermo-Coll e rete (è possibile inserire una rete in fibra di vetro da 70-80 gr/mq per aumentare le prestazioni meccaniche) e della finitura a tre mani con Thermo-Paint.

rasante-anticondensa-per-interni
Intonaco-antimuffa-per-interni
Pitture-anticondensa-murali

Procedimento

  • Preparazione del supporto: in presenza di muffa, applicare una mano di Germofix pronto uso, disinfettante fungo battericida, detergente per una duratura igiene delle pareti.
  • A supporto asciutto, dopo 24 ore, verificare l’ancoraggio delle pitture esistenti e prevedere eventuali stuccature e ripristino. Successivamente applicare una mano di Nanofix, fissativo ad alta penetrazione a base di nano-emulsione, a consolidamento del supporto.
  • Applicare Thermo-Coll, innovativo rasante in pasta, con elevate proprietà termoisolanti, a base di Aerogel, utilizzabile su supporti edili verticali. Grazie alle sue caratteristiche, applicato a due mani (o più, secondo necessità), crea un leggero strato isolante capace di: correggere i ponti termici, aumentare la riduzione di dispersioni termiche, ridurre gli stress termici e meccanici dei materiali sottostanti, migliorare la trasmittanza termica (riduzione del valore U) e la fase di attenuazione.
  • Terminare con l’applicazione di tre mani di Thermo-Paint, idropittura altamente performante per interni, traspirante, nanotecnologica, con elevata resistenza alla proliferazione di funghi e batteri. È disponibile in colore bianco e in tinte pastello. È un prodotto formulato grazie all’impiego di tecnologie avanzate e speciali nano-cariche che riducono la dispersione di energia attraverso le pareti, contribuendo all’ottimizzazione energetica degli edifici. La pittura riduce drasticamente i ponti termici ed impedisce quindi l’insorgenza di muffe senza l’utilizzo di additivi chimici liberi. Thermo-Paint è certificata in classe A+, secondo la norma EN ISO 16000-9, e come pittura resistente all’attacco fungino, secondo la norma UNI EN 15457-2014. L’utilizzo della speciale idropittura, insieme ad un impianto di ventilazione meccanica, riesce a garantire un ricambio dell’aria con gestione dell’umidità e dei possibili inquinanti e a ridurre quindi al minimo i rischi di allergie, riniti, nevralgie e di altri disturbi legati alla presenza di muffe, polveri sottili e composti organici volatili.

Contattaci per maggiori informazioni in merito.

Case history

Una di queste due villette è stata trattata internamente con i prodotti nanotecnologici. Quale?

Sulla casa di destra la neve si è sciolta prima, mentre, sulla casa di sinistra, trattata internamente con Thermo-Paint, la neve non si scioglie poiché ci sono meno dispersioni di energia e calore attraverso i muri.

Ottimizzazione-energetica-degli-edifici
Maggiore-resistenza-agli-urti